Welcome in Piemonte!

09 November 2016
(0 votes)
Author :  

Con Welcome Piemonte si apre una strada nuova alla scoperta di questa favolosa regione tra storia, gastronomia e curiosità.
Molti gli appuntamenti, ecco i prossimi a cui partecipare:
Domenica 20 Novembre,

alle ore 15,00, Piazza San Secondo, Asti…
Uno speciale tour alla scoperta delle bellezze più “nascoste” della città di Asti. Partendo dalla Cripta della chiesa di San Secondo, che custodisce le spoglie del Patrono, si proseguirà con la Cripta di Sant’Anastasio ed annesso Museo Lapidario, in cui rivivono i fasti dell’epoca medievale astigiana, dai Longobardi ai grandi Ordini Monastici. Si raggiungerà poi il rifugio antiaereo di Palazzo Ottolenghi, elegante edificio del Settecento, per concludere con l’ingresso al Museo Paleontologico.

Domenica 27 Novembre, alle ore 15,00, Palazzo Mazzetti, Asti…
Nell’esclusiva cornice di Palazzo Mazzetti, elegante residenza nobiliare del Settecento, potrete vivere un’esperienza da sogno con un salto indietro nel tempo… ospiti d’eccezione dei Conti Mazzetti. In attesa dell’incontro con la Contessa, sarete accolti da Ludovica, la più scaltra tra le dame del palazzo, che vi aiuterà ad indossare i preziosi abiti dell’epoca. Potrete così godervi in sua compagnia una visita tra le sale del palazzo, dal Salone d’Onore agli ambienti di rappresentanza. Potenti, con molte ambizioni e amanti delle arti, i Mazzetti seppero collezionare nel corso del tempo dipinti e manufatti di altissimo valore, distinguendosi nell’elite piemontese grazie al loro “gusto del bello”. Ma dall’eco delle danze e delle risa dei banchetti, Ludovica vi spingerà a intrufolarvi con lei anche negli appartamenti privati, a totale insaputa dei proprietari… per rivivere le vicende più intime della famiglia… tra cronaca di palazzo e pettegolezzo. Riuscirà la cortigiana a mantenere qualche segreto? O riuscirete voi a resistere alla tentazione? Occhio all’orologio però… la Contessa vi attende per il the… e non ama i ritardi!

Sabato 3 dicembre, Torino
Il percorso parte dalla collina di Superga dove il 4 maggio 1949 l’intera squadra del Grande Torino si schiantò contro il muraglione del terrapieno posteriore della Basilica, che domina la città di Torino e i pendii circostanti, regalando scorci panoramici davvero suggestivi. Ingresso al Cimitero Monumentale di Torino per una sosta ai loculi dove riposano molti dei Caduti di Superga e al Monumento al Grande Torino. Tappe presso il Caffè Torino per calpestare scaramanticamente il toro dorato posto davanti all’ingresso e al Bar Norman, locale storico della città, dove il 3 dicembre 1906 nacque il Torino FC. Lungo il percorso breve sosta in Via Alfieri, per ricordare dove era posta la sede della squadra al tempo degli Immortali. Si riprende il tour in direzione dello Stadio Filadelfia, utilizzato fino al termine della stagione 1962-1963, per ripercorrere tutti i successi di questa grande squadra, con una breve fermata al cippo che ricorda Gigi Meroni. Al termine trasferimento a Grugliasco per aperipranzo e visita al Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata: la visita ripercorre la centenaria storia del Football Club Torino attraverso una collezione di oggetti, documenti e cimeli di rilevante interesse storico culturale ed emotivo. Avrete l’occasione di vedere una ruota e un’elica del trimotore G212 caduto a Superga e una sezione della storica tribuna di legno del Filadelfia!

Per info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. – 339 5315104 – 348 3938038

155 Views
Template Settings

Theme Colors

Blue Red Green Oranges Pink

Layout

Wide Boxed Framed Rounded
Patterns for Layour: Boxed, Framed, Rounded
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…