Carapelli e Cia-Agricoltori Italiani intesa su valorizzazione olio italiano

19 November 2018
(31 votes)
Author :  



 Accordo siglato su innovazione e sviluppo mercato extravergini di qualità superiore

Fare squadra per l’extravergine d’oliva di alta qualità. È con questo ambizioso obiettivo che il 15 novembre 2018 a Roma, nella sede nazionale di Cia-Agricoltori Italiani, è stato sottoscritto un "protocollo d'intesa" dal presidente e AD Carapelli Firenze SpA Pierluigi Tosato (gruppo Deoleo) ed il presidente di CiaDino Scanavino.


Questo documento è la premessa per avviare un processo virtuoso finalizzato a intercettare mercati di sbocco per gli oli di alta qualità italiane, con un contestuale innalzamento della produttività a livello di comparto olivicolo.

Ma anche - si legge nel protocollo - si cercherà di introdurre elementi di innovazione e sostenibilità nella gestione delle aziende e nei relativi metodi di produzione. “Siamo impegnati a creare un nuovo modo di intendere la filiera, con un dialogo il più possibile diretto fra chi produce olive, e olio, e l’industria che selezione con grande cura, imbottiglia e distribuisce in modo capillare – afferma Pierluigi Tosato, presidente e AD Carapelli - . Le premesse per noi sono tre: al primo posto la qualità ed il suo innalzamento, unitamente all’innovazione nel settore oleario per dare risposta alla crescente richiesta di extra vergine che, in Italia, è insufficiente al fabbisogno dell’industria di trasformazione e del consumo”.


"Siamo convinti che ci siano grandi margini di crescita per il mercato degli oli extravergini di qualità italiani - sottolinea Dino Scanavino, presidente Cia-Agricoltori Italiani -. Il nostro territorio dispone di oltre 500 cultivar d’olivo, una caratteristica unica nel mondo. Nessuno dispone del nostro patrimonio di biodiversità. Questa specificità andrà messa a valore, ed è possibile solo creando partnership con aziende già leader nella commercializzazione”.


La forza di DEOLEO è quella dell'azienda che - con i suoi diversi brand - è al primo posto nel settore olio di oliva in Italia, Spagna e Stati Uniti (fonte dati: Nielsen, dicembre 2017), con un valore netto delle vendite di 692 milioni di euro ed un volume di vendite di oltre 170 milioni di litri di olio. La Cia-Agricoltori Italiani è l'organizzazione di rappresentanza che tutela le imprese agricole italiane.

 

La Redazione

2445 Views

EasyCookieInfo

Template Settings

Theme Colors

Blue Red Green Oranges Pink

Layout

Wide Boxed Framed Rounded
Patterns for Layour: Boxed, Framed, Rounded
Top