BOMPIANI, IN USCITA GUN LOVE DI J. CLEMENT

04 June 2019
(1 Vote)
Author :  

ROMANZO BOMPIANI

Pagine 260

Prezzo 17,00 €

Traduzione di Silvia Castoldi

“Una splendida ballata omicida alla maniera di Johnnie Cash o Nick Cave… con echi di

altri grandi cronisti della violenza come Cormac McCarthy, uno di quei rari libri che il lettore vorrebbe fossero un po’ più lunghi, per poter passare più tempo nel suo mondo perfettamente compiuto.”

The Observer

Mia madre era una tazza di zucchero. Potevi chiederla in prestito quando volevi.

Una madre fuggita di casa, una bambina cresciuta in auto,

una Florida che pullula di pericoli e di armi.

Pearl ha poche settimane quando Margot, la giovanissima madre,

lascia con lei una famiglia ricca ma brutale per ricominciare da zero, lontano da tutto e da tutti. Insieme attraversano la Florida a bordo di una Mercury del ’94

che diventerà la loro casa in un campo per roulotte.

Pearl cresce sul sedile davanti, respirando tossine e spazzatura:

va a scuola, ha un’amica del cuore e una routine che scandisce le sue giornate,

ma conosce solo quel piccolo mondo, e quello ancora più piccolo dell’auto,

una bolla che isola lei e la mamma dalla realtà.

Fuori c’è la Florida più selvaggia, quella degli alligatori, dei cacciatori,

di chi pur di proteggere la famiglia è disposto a qualunque cosa.

La vita fra le roulotte e i loro abitanti – disperati e spostati di ogni genere,

ma dotati di un ferreo codice morale – è al tempo stesso straziante e piena di tenerezza;

ci si sostiene a vicenda, c’è speranza, a volte anche divertimento.

Quando il campo diventa uno snodo per la vendita di armi illegali,

la pace apparente che regnava su Pearl verrà irrimediabilmente spezzata,

strappandola per sempre dalla madre e stravolgendo la sua vita.

Un romanzo lirico e toccante sull’America di oggi,

che svela un sottomondo popolato di poesia, amore e brutalità.

SELEZIONATO PER I NATIONAL BOOK AWARDS 2018

“Dà un’idea della poetica della violenza armata. In questo libro il meccanismo della violenza genera un senso di appartenenza di una semplicità emozionante. Tutto è questione di vita o di morte.”

New Yorker

JENNIFER CLEMENT

Jennifer Clementè cresciuta a Città del Messico e ha studiato a New York e a Parigi. Nominata Presidente del PEN International, è la prima donna a ricoprire questo ruolo dalla fondazione nel 1921. Poetessa e autrice di romanzi tradotti in trenta lingue, tra cui Una storia vera fatta di bugie, Il fascino del veleno e Le ragazze rubate, ha raccolto con le sue opere il favore della critica, ricevendo prestigiosi premi e riconoscimenti. Gun Love è stato venduto in dodici paesi e selezionato per il National Book Award 2018, oltre a essere entrato nella classifica dei dieci migliori libri di narrativa del Library Journal e nella Editor’s Choice del New York Times.

154 Views

EasyCookieInfo

Template Settings

Theme Colors

Blue Red Green Oranges Pink

Layout

Wide Boxed Framed Rounded
Patterns for Layour: Boxed, Framed, Rounded
Top