LO STRUMENTO PERFETTO PER VIAGGIARE INFORMATI

11 November 2019
(1 Vote)
Author :  

world

Per quelli come noi che si occupano di viaggi e turismo conoscere il costo della vita nei paesi che andiamo a visitare è certamente fondamentale sia per organizzarsi al meglio, sia per evitare brutte sorprese.

Esistono online siti che ci possono fornire tutte le informazioni riguardo i costi che devremo aspettarci come ad esempio costodellavita.com .

Ma anche Milano è una città che vede flussi turistici notevoli: la nostra città offre moltissime motivi per visitarla e per risiedervi.

La vista della città dalle guglie del Duomo di Milano ad esempio è un’esperienza imperdibile, ma tutta la Cattedrale è la narrazione straordinaria di sei secoli di storia, raccontata attraverso il marmo di Candoglia oppure assistere a un’opera lirica o un balletto sui palchi del Teatro alla Scala è un’emozione che si ripete dal 1778, il suo palcoscenico ha ospitato i più grandi, da Arturo Toscanini a Claudio Abbado, passando dalla voce di Maria Callas.

Anche dal punto di vista lavorativo le opportunità che la città offre sono molteplici e gli stipendi ed i salari a Milano sono certamente più alti che nel resto d’Italia tuttavia Milano è tra le città più costose al mondo per un weekend di coppia ma anche per risiederci stabilmente è decisamente cara.

Sia che si tratti di affitto, sia che si tratti di mutuo, in media la spesa per l’abitazione è di 500 euro per un monolocale. Si può spendere di meno se si alloggia in periferia, ma si può arrivare a spendere il triplo nelle zone più centrali di Milano.

Se per la spesa i supermercati vengono in soccorso Milano è una città ricca di iniziative, locali, ristoranti e centri sportivi e per questo motivo rinunciare agli extra è impossibile.

Per concedersi gli extra con uno stipendio medio bisogna fare però qualche piccola rinuncia. Quando, ad esempio, è il turno del mese in cui si paga l’abbonamento della palestra, anziché andare a cena nel ristorante all’ultima moda, si può optare per una trattoria meno conosciuta o per uno dei tanti ristoranti all you can eat.

Tuttavia esistono Paesi in cui il costodellavita è decisamente inferiore e si può vivere con poche centinaia di euro, spesso addirittura meno di €500: molto influiscono, tra tutti, il costo degli immobili e le tasse che vengono applicate.

Quali sono dunque i Paesi del mondo dove costa meno vivere?

Una località a noi vicina che è anche una delle mete preferite di molti pensionati italiani e che offre un clima bello tutto l'anno e spiagge splendide sono certamente le Isole Canarie.

Dipende dall'isola che si sceglie, ma in generale è tutto meno caro che in Italia e si può stare bene con circa €850 al mese. 

Se pensiamo a mete più esotiche in tutto l’estremo oriente vi sono occasioni interessanti.

La Thailandia ad esempio è una meta molto apprezzata dagli italiani con un mare da sogno e relax assicurato.

Le cifre sono decisamente abbordabile se pensiamo che l’affitto di un monolocale costa circa 300€ ed anche al ristorante i prezzi sono davvero ottimi (una cena per due si aggira sui 15€).

Se confrontiamo tutto ciò con i prezzi di Milano restiamo sbalorditi.

Se pensiamo che in Italia con uno stipendio da €1.200 euro si fa fatica a vivere comprendiamo perché molti italiani si stanno trasferendo all'estero, alla ricerca di località in cui poter avere uno stile di vita più dignitoso.

80 Views
Top