GIOIELLI FUTUROREMOTO DI GIANNI DE BENEDITTIS: STILE UNICO PER VIP

08 January 2020
(0 votes)
Author :  

Un vero e proprio artista, non un semplice orafo. È Gianni De Benedittis, che, partendo dal Salento, la sua

terra d’origine, creafuturoRemoto,il marchio di gioielli che spopolerà in tutto il mondo, affermandosi in ogni ambito. Il cinema di FerzanÖzpetek e la moda di Gattinoni lo accolgono come il creatore ufficiale di preziosi dallo stile unico, che abbelliscono attori, modelle e personaggi famosi.

Collane, pendenti, orecchini e altro ancora che sorprendono e provocano allo stesso tempo. Nelle sue collezioni ogni pezzo lascia stupiti, non solo per come è stato costruito, ma soprattutto per quello che rappresenta, come nel caso dell’Anello Orinatoioo dell’Anello Etilometro. De Benedittis è l’ideatore di un mondo tutto da scoprire, in cui nulla è lasciato al caso, ma ogni elemento è studiato nei minimi dettagli.

Chi è Gianni De Benedittis?Designer e creatore di gioielli, fondatore e direttore creativo del brand futuroRemoto. Nel 2007 vince il premio Whois on Next? di VOGUE Italia per la gioielleria; nel 2009, a Milano, il Premio delle Arti, Premio della Cultura. Numerose le mostre in Italia e all’estero. Collabora con il regista FerzanOzpetek nella creazione dei gioielli per il film Mine Vaganti (2010); per Aida del 74° Maggio Musicale Fiorentino (2011); per il film Magnifica Presenza (2012); per La Traviata al Teatro San Carlo di Napoli (2012), a Hong Kong (2013), a Bari (2014), a Napoli (2017); per i film Allacciate le cinture (2014), Rosso Istanbul (2017), Napoli Velata (2017). Dal 2009 disegna e crea gioielli per le collezioni alta moda di Guillermo Mariotto, direttore creativo della Maison Gattinoni. Ogni gioiello di Gianni De Benedittis cattura i sensi e lo sguardo. Varie sono le diverse ispirazioni, narrazioni e i messaggi dietro ogni creazione. Si attraversano mondi a volte anche fantascientifici, talaltra con i piedi ben saldati a terra si abbracciano tematiche ecologiste dalla forte rilevanza sociale.

92 Views
Top