Viaggi in Canada, dal 15 marzo cambiano le regole

30 January 2016
(0 votes)
Author :  

Sarà obbligatoria a partire da 15 marzo la nuova procedura per l’autorizzazione elettronica di viaggio per chi si reca in Canada.
Si tratta di un meccanismo

per molti versi simile a quello attivo da diversi anni per gli Stati Uniti ed è operativo per tutti quei Paesi per i quali non è necessaria la richiesta del visto, come nel caso dell’Italia.
La richiesta di autorizzazione online dovrà essere compilata in inglese o in francese e sono necessari il passaporto, una carta di credito e un indirizzo di posta elettronica: il costo è di 7 dollari canadesi e ha una validità di 5 anni. La risposta generalmente arriva in pochi minuti.
Ulteriori informazioni e il link di accesso alla procedura, denominata eTa, sono disponibili in italiano sul sito governativo.

19 Views

EasyCookieInfo

Template Settings

Theme Colors

Blue Red Green Oranges Pink

Layout

Wide Boxed Framed Rounded
Patterns for Layour: Boxed, Framed, Rounded
Top