SOLE E NEVE IN CARINZIA

02 February 2019
(0 votes)
Author :  

KaerntenWerbungCARINZIA: SCI E NEVE AL SOLE DELL’AUSTRIA MERIDIONALE FINO A PRIMAVERA

In Carinzia, sul versante sud delle Alpi austriache, le piste da sci hanno la particolarità di essere particolarmente soleggiate.

Un motivo in più che spiega perché la Carinzia sia tanto apprezzata come destinazione per gli sport invernali. Le piste ben soleggiate e abbondantemente innevate, combinate con una buona dose di sincera ospitalità e accompagnate dalle squisite delizie della cucina carinziana dell’Alpe Adria, rendono perfetta e indimenticabile la vacanza invernale. Le zone sciistiche della Carinzia nei mesi invernali registrano circa 100 ore di sole in più rispetto a qualsiasi altra destinazione sul versante nord della catena alpina, cosa che rende la Carinzia una vera e propria terrazza al sole delle Alpi, ma la loro posizione garantisce la loro apertura fino ai primi di aprile. Imperdibile per gli instancabili della neve l’offerta del TOPSKIPass!

I comprensori sciistici della Carinzia offrono condizioni ideali per trascorrere una divertente e soleggiata vacanza invernale su piste da sci perfettamente innevate. Sicurezza, comfort e ottimo innevamento sono obiettivi primari per i gestori degli impianti di risalita. Tra i vari servizi si trovano funivie comode e moderne, anche con sedili riscaldati come a Nassfeld/Pramollo o all’Alpe Gerlitzen, discese per tutti i tipi di sciatori, da quelle più semplici e ideali anche per le famiglie – come quelle della Valle Lavanttal e dei Monti Nockberge – a quelle più impegnative, come quelle della Turrach e del Katschberg. Da non dimenticare che nelle zone più alte della Carinzia, come quella del ghiacciaio della Mölltal/Ankogel, e il comprensorio del Grossglockner/Heiligenblut, il divertimento sugli sci è garantito fino a primavera inoltrata.

in Carinzia lo sci non si limita solo a divertenti discese su piste bianche e preparate alla perfezione. Diverse sono infatti iniziative e servizi speciali che rendono il soggiorno davvero indimenticabile. Per esempio, percorrere la Ski-Challenge Stella Ronda sull’Alpe Gerlitzen nella Regione di Villach, ovvero un percorso che permette di sciare tutto il giorno avendo sempre il sole sul viso. Nella zona sciistica della Turracher Höhe invece si trova un personaggio davvero particolare. Si tratta del “Maggiordomo delle Piste” che ha il compito di assistere e coccolare gli ospiti servendo loro calici di spumante, caramelle e gelato per i bambini e anche crema solare a chi si riposa al sole. Per chi desidera invece sfruttare fino in fondo le piste perfettamente innevate perfetto il programma “Early Morning Skiing” che, sui monti Goldeck e Turrach in alcune date specifiche, vede iniziare la giornata sciistica già alle 6.30 del mattino. Allo stesso modo, con l’iniziativa “Sci prima delle nove 9”, a Bad Kleinkirchheim l’iniziativa “Sci prima delle nove 9”, a Bad Kleinkirchheim si scia accompagnati da Franz Klammer in persona, il grande campione olimpico di sci.

“Uno per tutti” è il motto del TOPSKIPass, una vera e propria chiave universale che apre le porte di tutte le zone sciistiche in Carinzia e nel Tirolo orientale. Prevede validità da un giorno e mezzo a 14 giorni e, come detto, è valido per accedere agli impianti di tutte le zone sciistiche carinziane. Il prezzo per 6 giorni è di 227,00 euro per gli adulti e di 114,00 euro per i bambini (www.topski.at)

La regione della Carinzia è la parte più meridionale dell'Austria e confina con l'Italia attraverso la linea di frontiera condivisa con il Friuli Venezia Giulia. Un territorio esteso che offre ampie e variegate soluzioni turistiche tutto l'anno. Ideale per le vacanze delle famiglie grazie a una lunga tradizione di accoglienza, la Carinzia vanta un interessante patrimonio culturale e folkloristico. Ma è nella "vacanza attiva" che la regione si contraddistingue.

D’inverno sci e snowboard, ma anche sci di fondo, ciaspole, trekking, gite su slitte trainate dai cani, pattinaggio su ghiaccio e tanto altro. Imperdibili i mercatini di Natale. Durante l’estate gli oltre 200 laghi balneabili e con acqua potabile (con temperature fino i 28 gradi) diventano meta per gli amanti del campeggio e della vita all’aria aperta, dell’escursionismo e di numerosi sport acquatici come vela, windsurf e canoa. La Carinzia è composta da 14 destinazioni turistiche: il lago Wörthersee, Villach-Warmbad/Lago di Faak/Lago di Ossiach, Nassfeld-Hermagor-Presseger See/Weissensee/Lesachtal - Arena Naturale della Carinzia, Lago Millstätter See, Hohe Tauern - Parco Nazionale Alti Tauri; Klopeiner See - Carinzia del sud, Bad Kleinkirchheim, la Carinzia centrale, i Monti Nockberge, Lieser-Maltatal-La Valle per le famiglie, Katschberg-Rennweg, Carnica - la Valle Rosental, la Valle Lavanttal, e Klagenfurt, che è la città capoluogo della Regione con circa 90.000 abitanti.

Per informazioni: www.carinzia.at

La Redazione

86 Views
Template Settings

Theme Colors

Blue Red Green Oranges Pink

Layout

Wide Boxed Framed Rounded
Patterns for Layour: Boxed, Framed, Rounded
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…