A GOVONE IL MAGICO PAESE DI NATALE CON TUTTI I PRESEPI D'ITALIA

27 October 2019
(0 votes)
Author :  

govone natale2019

Magico Natale nel magico Borgo piemontese

Govone, storico borgo sabaudo del Cuneese, nelle colline del Roero, Patrimonio dell'Umanità Unesco, sarà dal 16 novembre al 22 dicembre il regno di

Babbo Natale, in "trasferta" dalla fredda Lapponia con tutte le sue renne, gli elfi e tutta la magia della festa più bella dell'anno.

La manifestazione il "Magico Paese di Natale" per la 13ma volta riproporrà grandi emozioni ai bambini e ai loro familiari da vivere in un vasto allestimento di oltre 45.000 mq. Inoltre le sale recentemente rinnovate della Galleria Benedetto Alfieri, in un’ala del Castello Reale, ospiteranno una grande esposizione di presepi,"Adeste Fideles" con tutti i personaggi più rappresentativi, raffigurati secondo diverse modalità e tecniche espressive per opera di artisti provenienti da tutta Italia.

govoneIl Castello Reale dei Savoia ospiterà la Casa di Babbo Natale mentre il suo giardino rinascimentale diventerà la Scuola degli Elfi e le vie e le piazze del borgo si animeranno di personaggi fantastici, di giochi che faranno rivivere leggende e tradizioni e animazioni. I canti natalizi dei Christmas Carolers daranno suggestioni indimenticabili.

Il Magico Paese di Natale”, nato da un'idea di Pier Paolo Guelfo, direttore dell'Enoteca Regionale del Roero, è diventato nel tempo con sempre nuove iniziative un prodotto turistico per il territorio.Il format è più ampio rispetto alle altre manifestazioni sul tema natalizio con l'obiettivo ambizioso di dare, con proposte non banali, una risposta a quella che era l'opportunità di destagionalizzare l’afflusso turistico in questo territorio universalmente conosciuto per il suo appeal enogastronomico. Tutti sono invitati quest'anno a scrivere a Babbo Natale: sarà proprio lui ad accogliere i visitatori, tra le montagne di posta ricevuta, ad accogliere i visitatori ascoltando le loro richieste.

Tra le proposte più interessanti del programma, il musical “La leggenda di Rudolph, la renna di Santa Claus” che andrà in scena dal​ vivo all'inaugurazione e poi ogni fine settimana. Ispirato all’opera di F.L. Baum e ideato dal regista Vincenzo Santagata lo spettacolo avrà come protagonisti gli attori professionisti dell’Accademia “Il Teatro delle 10” di Bra. La regina Zurline, il re​ Ak con il consigliere Necile e tutti gli Elfi sono coinvolti nel racconto dell'avventura della famosa renna​dal grande e luminoso naso rosso.

Tra le competizioni più attese quella dell'addobbo dei tradizionali alberi di Natale riservata agli under 11, il gioco dell'Oca e tante sfide che vedranno protagonisti le famiglie insieme ai loro bambini. Si potrannogovone1 conoscere da vicino personaggi come​ Mamma Natale, intenta a leggere il suo librone di favole nella camera da letto mentre la cucina della casa si​ trasformerà in un laboratorio di dolciumi e squisitezze tipicamente natalizie con lo chef Natalino e l'Elfo Maglor. Ci sarà Regina Antea che nel Giardino introdurrà i piccoli visitatori alla Scuola degli Elfi mentre un percorso tematico diviso in 12 aiuole,​ dove divertenti gare metteranno alla prova gli aspiranti folletti. Inoltre il tradizionale mercatino di Natale a Govone sarà davvero speciale. E' infatti tra i top 20 della prestigiosa lista degli European Best Christmas Markets. “Il riconoscimento de 'Il MagicoPaese di Natale' tra gli eventi della European Best Destinations -ha detto Maria Elena Rossi, Direttore Marketing e Promozione dell'ENIT-pone sotto i riflettori un progetto di respiro internazionale, che valorizza un’eccellenza italiana, il patrimonio Unesco, in linea con la strategia pluriennale di ENIT che punta sulla crescita a valore e sulla sostenibilità”.

La manifestazione si distingue anche per l'attenzione al rispetto ambientale, dal punto di vista energetico e nella raccolta differenziata con uno speciale compattatore per bottiglie di plastica. "Questo evento - ha sottolineato il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio - consente di vivere appieno due realtà entrambe Patrimonio dell'Umanità: i paesaggi vitivinicoli di Langhe Roero-Monferrato e il Castello di Govone, tra le più belle residenze reali. Questo luogo suggestivo e denso di storia da 13 anni si trasforma a Natale nel “regno italiano” di Santa Claus".

La mostra dei presepi "Adeste Fideles", curata dall’archeologa Cristina Ghiringhello, vedrà la partecipazione di artisti appartenenti alle più svariate discipline, appassionati e istituti d’arte provenienti da tutta Italia e dal Piemonte in particolare, chiamati ad esporre vere e proprie opere artistiche presepiali. Sculture e quadri che interpretano non solo la classica immagine della Sacra Famiglia, ma anche tutti quei personaggi che compongono la scena nativa, come pastori, mercanti e artigiani qui raffigurati secondo i tratti e i costumi delle tradizioni popolari regionali di tutta la penisola italiana. Appuntamento quindi sabato 16 novembre per l’inaugurazione dell’evento e l’accensione del grande albero di fronte al castello e il concerto di Rejoicing Gospel Choir.


www.magicopaesedinatale.com

Mariella Morosi

74 Views
Top