MuseoNazionaleScienzaTecno

Giovedì 15 agosto apertura dalle 10 alle 19

 Da martedì 13 a domenica 18 agosto il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia resta aperto ogni giorno con un programma speciale di attività che si svolgono dalle 14 alle 18 e nel giorno di Ferragosto a partire dalle 11.
Giovedì 15 agosto apertura dalle 10 alle 19.
Nella Tinkering Zone è possibile partecipare all’attività Piste per biglie acrobatiche in cui adulti e bambini a partire da 8 anni inventano percorsi arditi per far correre le biglie.
Per i bambini dai 3 ai 6 anni, tante attività interattive dedicate con bolle di sapone, matematica, ombre e luci colorate.

Per tutta l’estate, al mattino, con il biglietto aggiuntivo si può visitare insieme a una guida l’interno del sottomarino Enrico Toti per scoprire un oggetto affascinante e ricco di storia.

Restano sempre visitabili le esposizioni permanenti, dall’Area Spazio con il frammento di Luna alle locomotive di altri tempi, dai grandi velieri agli aerei pionieri del volo.

leonardo parade2 Con il biglietto del Museo si possono visitare anche le mostre temporanee Leonardo da Vinci Parade, con l’esposizione dei modelli storici leonardeschi accostati ad affreschi del XVI secolo; Fragility and Beauty, per vedere il nostro pianeta con gli occhi dei satelliti e capire quanto questi strumenti possano contribuire a monitorare i cambiamenti e a salvaguardare l’ambiente; Batman: 80 Years of Technology, che celebra gli 80 anni del supereroe più iconico della storia in un percorso a immagini incentrato sulla Bat-Tecnologia.
È inoltre possibile prenotare online visite guidate in inglese alla mostra Leonardo da Vinci Parade, ogni giovedì e venerdì alle 14 fino al 15 settembre.

 

 

SPECIALE FERRAGOSTO

ATTIVITÀ PER BAMBINI PIÙ GRANDI E ADULTI
Le attività nella Tinkering Zone si svolgono a ciclo continuo, senza prenotazione. Le attività negli altri laboratori o le visite guidate sono prenotabili direttamente al Museo il giorno della visita fino a esaurimento posti oppure online insieme all’acquisto del biglietto.
Da martedì 13 a domenica 18 agosto
RiVolta la pila
i.lab Chimica | da 9 anni | martedì, mercoledì e venerdì ore 14
Quanta chimica c’è nelle batterie che usiamo tutti i giorni? Costruiamo una pila per scoprire come funziona.
L’ora d’aria
i.lab Chimica | da 6 anni | martedì, mercoledì e venerdì ore 15
Sperimentiamo come rendere una birra schiumosa e come spegnere gli incendi, scopriamo l’ossigeno contenuto nell’aria e il peso dell’anidride carbonica.
Uniti e divisi
i.lab Chimica | da 7 anni | martedì, mercoledì e venerdì ore 16
Con imbuti e filtri lavoriamo con sostanze solide e liquide. Sperimentiamo come si possono unire, mischiare, separare e sciogliere.
Pista per biglie acrobatiche
Tinkering Zone | da 8 anni | giovedì 15 agosto dalle 11 alle 13 e dalle 14 alle 18; sabato e domenica dalle 14 alle 18

PER I PIÙ PICCOLI (3-6 ANNI)
Attività prenotabili direttamente al Museo il giorno della visita fino a esaurimento posti oppure online insieme all’acquisto del biglietto.
Matematica in equilibrio
Dal 13 al 16 agosto - ore 14 e 16
15 agosto - ore 11, 14 e 16
17 e 18 agosto - ore 15
Cubi, coni e cilindri. Giochiamo con la matematica e impariamo a riconoscere le forme per tenerle in equilibrio creando coloratissime costruzioni.
Ombre e pianeti
Dal 13 al 16 agosto - ore 15
15 agosto - ore 12, 15 e 17
Viviamo insieme una fantastica avventura nello spazio. Ascoltiamo una divertente storia spaziale e inventiamo nuovi personaggi per creare una missione verso pianeti lontani utilizzando le luci e le ombre.

MOSTRE
Leonardo da Vinci Parade
Fino al 13 ottobre 2019
Una visita alla mostra temporanea in cui sfilano in parata accostamenti insoliti di arte e scienza, tra gli affreschi del XVI secolo provenienti dalla Pinacoteca di Brera e una selezione degli storici e spettacolari modelli leonardeschi, alcuni da tempo non visibili. Un percorso inedito sui diversi campi di interesse e studio di Leonardo dedicati all’ingegneria e alla tecnica per valorizzare la collezione storica con cui il Museo apriva al pubblico nel 1953.
Visite guidate in inglese dal 25 giugno al 15 settembre, ogni giovedì e venerdì alle 14. Durata 45 minuti | da 9 anni | prenotabile on line.
Clicca qui per foto e cartella stampa della mostra.

Fragility and Beauty - Taking the pulse of our planet from space
Fino al 6 gennaio 2020
La mostra, promossa e organizzata dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA), in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e con National Geographic media partner, vuole creare un collegamento tra ricerca scientifica, tecnologia spaziale e pubblico sul tema dei cambiamenti climatici e dello sviluppo sostenibile, del loro impatto sugli ecosistemi terrestri e le conseguenze sul futuro del pianeta. Attraverso le immagini raccolte dai satelliti, si scoprono i luoghi più straordinari e remoti della Terra, per riflettere sulla fragilità del nostro pianeta.
Clicca qui per foto e cartella stampa della mostra.

Batman: 80 Years of Technology
Fino al 10 settembre
La mostra, organizzata da DC e Warner Bros, vuole omaggiare l’80esimo anniversario di Batman, proponendo decine di rari e curiosi albi originali americani, dagli anni ’40 ad oggi, in un percorso storico-critico incentrato sul lato “Tech” del personaggio. Tredici opere originali di alto prestigio, di grandi artisti a livello internazionale – Milo Manara, Gabriele dell’Otto, Simone Bianchi, Giuseppe Camuncoli, Bill Sienkiewicz completano l’esposizione. Una rara videointervista realizzata dal giornalista Vincenzo Mollica a Bob Kane – il creatore di Batman – permetterà inoltre di scoprire direttamente dalla bocca del suo ideatore tutte le ispirazioni e i sogni che hanno portato alla nascita dell’Uomo Pipistrello.
Clicca qui per foto e comunicato stampa della mostra.

Il programma completo di MuseoEstate è disponibile all’indirizzo:
http://www.museoscienza.org/news/museoestate2019/

Alcune attività sono prenotabili online fino al giorno precedente, acquistando il biglietto del Museo. Le attività sono inoltre prenotabili all’ingresso il giorno stesso della visita, fino a esaurimento posti. Massimo 1 attività al giorno per persona.

Tutte le attività sono incluse nel biglietto d’ingresso salvo dove diversamente indicato.

INFORMAZIONI PER IL PUBBLICO
Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci
Dove siamo: Ingresso Via San Vittore 21 - 20123 Milano
Giorni di apertura: aperto da martedì a domenica.
Orario estivo: da martedì a venerdì 10-18 | sabato e festivi 10-19.
Biglietti d’ingresso
intero 10,00 € | ridotto 7,50 € per bambini e giovani da 3 a 26 anni; persone oltre i 65 anni; gruppi di almeno 10 persone; giornalisti in visita personale dietro presentazione del tesserino dell’Ordine dei Giornalisti in corso di validità e compilando il form di accredito; docenti delle scuole statali e non statali; convenzioni |
speciale 4,50 € per gruppi di studenti accompagnati dall’insegnante previa prenotazione.
Ingresso gratuito per: visitatori disabili e accompagnatore, bambini sotto i 3 anni; giornalisti che stanno realizzando un servizio sul Museo, accreditati in precedenza.
Visite guidate al sottomarino Enrico Toti
Il biglietto per la visita guidata all'interno del sottomarino Enrico Toti può essere acquistato solo in aggiunta a quello del Museo.
Il costo è di 8 € + il biglietto del Museo (+2 € di prevendita). Prevendite online su www.museoscienza.org. Info e prevendite: tel.02.48555330, attivo il martedì e il venerdì dalle 13.30 alle 16.30. Info anche scrivendo a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Biglietti online
Sul sito del Museo è possibile acquistare il biglietto d’ingresso al Museo – intero o ridotto, il biglietto per il sottomarino Enrico Toti. È possibile prenotare altresì alcune attività interattive e visite guidate (max. 1 attività per persona), al costo di prevendita di 1 euro.
MUST SHOP: da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 19.00; lunedì chiuso.
www.museoscienza.org | This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. | T 02 48 555 1

La Redazione

 

Sabato 20 luglio 2019, speciale edizione serale del Mercato della Terra per la  biodiversità

 E fino a dicembre 2019 si terrà ogni terza domenica del mese

 padernello

Non un luogo qualunque, non un mercato qualunque. Il luogo è quello di un bellissimo e vero castello medievale, con un ponte levatoio ancora funzionante che, maestoso, emerge dall’acqua del suo fossato: si tratta del Castello di Padernello, a Borgo San Giacomo, nella Bassa Bresciana. Uno spazio in cui il tempo sembra essersi fermato e in cui la vocazione agricola è ancora quella predominante. Il Mercato è quello della Terra, un progetto Slow Food che si basa sulla costruzione di alleanze sul territorio. E i prodotti venduti corrispondono a criteri qualitativi ben precisi. Buono, pulito e giusto: questi i tre aggettivi che riflettono l’obiettivo di valorizzare i prodotti e salvaguardare la storia e la cultura alimentare di una comunità, nonché il paesaggio e il territorio. I produttori mostrano infatti direttamente ai consumatori come oggi sia semplice abbracciare un’idea di spesa più consapevole, che si allontani dalle logiche della Grande Distribuzione. Un mercato a chilometro zero, nato undici anni fa come luogo di scambio del cibo sano, sostegno e vigore dell’economia locale. A un primo gruppo, storico, di prodotti della Bassa Bresciana, si sono poi aggiunti produttori provenienti da territori confinanti e non, ampliando così l’offerta dei prodotti offerti e arricchendo il mercato. L’idea è infatti quella che, salvaguardando l’identità del cibo del territorio e l’agricoltura di prossimità, si possa stimolare la biodiversità delle produzioni agricole. Il Mercato della Terra si tiene sempre la terza domenica del mese, ad eccezione del mese di luglio che cade di sabato sera. I giorni in cui la nuova edizione avrà luogo, sono: il 20 luglio, quando avrà luogo una speciale edizione serale, il 15 settembre, il 20 ottobre, il 17 novembre, il 15 dicembre. Gli appuntamenti si rinnovano di mese in mese, portando a ogni nuovo incontro delle novità. Non solo un mercato, ma un’esperienza che promuove una filosofia genuina.

Il mercato è  anche l’occasione giusta per effettuare una visita guidata e scoprire gli ambienti ricchi di storia e di arte del Castello di Padernello.

Orari visite al Castello

dal Martedì al Venerdì: 9.00 - 12.00 / 14.30 – 17.30

Sabato: 14.30 – 17.30

Domenica: 14.30 – 18.30

Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.

 

Per informazioni e prenotazioni: Fondazione Castello di Padernello

Via Cavour, 1 Padernello -  Borgo san Giacomo (BS) - Tel. 030 9408766

 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.t -  www.castellodipadernello.it 

 La Redazione

 

 

L’esposizione presenta 100 immagini di uno dei maggiori fotografi di musica che ritraggono alcuni dei più importanti artisti jazz e rock, da Cassandra Wilson a Herbie


MENTRE LE OMBRE SI ALLUNGANO
La Crus 2019 04 18182223appunti scenici per voci, suoni e immagini

 

A venti anni dalla prima rappresentazione torna in scena lo spettacolo simbolo dell’approccio artistico/avanguardista dei La Crus, capostipite delle performances multidisciplinari di quella stagione rivoluzionaria che fu il rock italiano degli anni ‘90.
Non una reunion, ma la riproposizione di uno spettacolo seminale che ha fatto scuola, aperto scenari nuovi e che ha spostato il percorso dei La Crus verso una forma scenica sempre più vicina a quella propriamente teatrale e multimediale.

Proprio di "appunti scenici" si tratta: rapide tracce di un modo diverso di intendere la scena da parte di un gruppo musicale in costante ricerca, in cui le canzoni rappresentano l’innesco all’esplosione di un mondo fatto di parole, immagini e suoni.
Il gruppo si ripresenta in un'inedita versione a due, Mauro Ermanno Giovanardi e Cesare Malfatti - voce e suoni - in una sorta di immobilità scenica che favorisce il fluire dei ricordi e delle immagini. Riaffiorano innanzitutto le canzoni che hanno segnato la storia del gruppo: da Come ogni volta a Notti bianche, da Dentro me a Nera Signora, da Natale a Milano a L'uomo che non hai -in nuove versioni, ancora più sperimentali e oblique, tra sferzate d'energia e caldo intimismo

Da un gracchiante walkman si diffondono frammenti di voci: versi di Pasolini, Pagliarani, Bufalino, Salinas, Tenco che canta l'amata Angela.
Sullo schermo, come una grande finestra, scorrono le immagini oniriche, campionate dai primi esperimenti di cinema di Man Ray ed elaborate da Francesco Frongia; piccoli film che accompagnano ogni canzone in un emozionato ed emozionante "inventario" di sogni, visioni, delusioni e passioni. Un'ora di poesia, semplicemente.

I La Crus saranno quindi di nuovo insieme unicamente per questo progetto che esce dall'alveo dello spettacolo per entrare in un universo culturale più ampio e stratificato. Un'occasione per rivedere sullo stesso palco le due anime fondanti della band milanese e per ammirare un progetto visionario e anticipatore.

Voce e nastri Mauro Ermanno Giovanardi
Giradischi e chitarra Casare Malfatti
Filmati e regia Francesco Frongia
Audio e luci Gionata Bettini

produzione G-RO srls

TOUR:
6 Luglio Gardone R. (BS) - Parco del Vittoriale - Laghetto delle Danze
04 Agosto Finale Ligure (SV) - Fortezza di Castelfranco - Digital Fiction festival

7 Settembre Ancona - Mole Vanvitelliana - La Mia Generazione Festival
1 Novembre Parma - Casa della Musica 13° edizione festival “Il rumore del lutto”. Parma 2020 capitale della cultura


Info e prenotazioni: TEATRO ELFO PUCCINI, corso Buenos Aires 33 Milano - tel. 02 00660606 – This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - Biglietti: Intero € 32,50 / rid giovani e anziani € 17 / martedì € 21.50

 

TREJOLIE4Sempre all' Elfo Puccini, Sala Bausch dal 1 al 5 luglio 2019, alle ore 19.30 una comicità surreale: ILLOGICAL SHOW

Uno spettacolo teatrale basato su una comicità surreale (a volte ispirata alla slapstick comedy, altre volte più vicina allo humor inglese), fatta di giustapposizioni e ritmi incalzanti che si mescolano, trascinando lo spettatore in carosello di momenti musicali illogici, danze assurde, improbabili canzoni e dinamiche che si avvicinano al mondo della clownerie. Il rapporto sempre conflittuale dei tre personaggi, che costituisce il principio fondante dello spettacolo, crea un fluido continuo di situazioni comiche e poetiche adatte ad ogni tipo di pubblico e di spazio.
È uno spettacolo che vede sul palco esclusivamente i tre attori, senza l’aiuto di scenografie, in un contesto scenico essenziale, che mette in risalto il divertissement e il gioco di relazioni dei personaggi.

Tomas Leardini, Marcello Mocchi, e Daniele Pitari sono un trio di attori diplomati all’Accademia d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano. Sviluppano, sin da subito, una grande intesa sul palco, condividendo un’ironia che li unisce già durante la formazione accademica. Dopo il diploma, parallelamente ad un percorso individuale che li porta a recitare in diversi teatri italiani, i tre attori formano il gruppo Trejolie con il quale vincono l’edizione 2017 del talent show targato Sky Italia’s got talent. In seguito alla vittoria portano avanti la loro ricerca artistica sulla comicità in teatro, in Tv e sul Web portando avanti progetti personali e diverse collaborazioni.

Ideazione Trejolie

Supervisione registica Liv Ferracchiati

produzione Itc2000


Durata spettacolo: 60' senza intervallo -

Info e prenotazioni: TEATRO ELFO PUCCINI, corso Buenos Aires 33 Milano - tel. 02 00660606 – This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Biglietti: Intero € 32,50 / ridotto <25 e >65 € 17 / < 18 € 13,50 / martedì € 21.50

 

La Redazione

Alla Casa del Cinema fino al 3 luglio 2019

Foto2Si apre il 24 maggio con un documentario della figlia Stella, infaticabile promotrice del lavoro del padre, e l’inaugurazione della

EasyCookieInfo

Template Settings

Theme Colors

Blue Red Green Oranges Pink

Layout

Wide Boxed Framed Rounded
Patterns for Layour: Boxed, Framed, Rounded
Top