Exploring Bandiere Arancioni al Castello Sforzesco

Exploring Bandiere Arancioni al Castello Sforzesco

 

Scopri e assapora l’Italia dei 100 borghi eccellenti

DSC 4591il 19 e il 20 maggio al Castello Sforzesco di Milano con eventi, laboratori e degustazioni

 

Torna a Milano Exploring Bandiere Arancioni, l’evento organizzato dal Touring Club Italiano durante il quale 100 borghi Bandiera arancione, provenienti da tutta Italia, si danno appuntamento come ambasciatori del proprio territorio per presentare prodotti gastronomici tipici, artigianato, bellezze naturali, tradizioni locali e molto altro ancora.

Un percorso ideale attraverso le regioni d’Italia che, sabato 19 e domenica 20 maggio, saranno rappresentate dai numerosi borghi Bandiera arancione che accoglieranno i visitatori nella suggestiva cornice della Piazza d’Armi del Castello Sforzesco.

L’edizione 2018 celebra da un lato i 20 anni di Bandiere arancioni, iniziativa del Touring Club, dall’altro il tema del Food, riletto in chiave di alimentazione consapevole, a filiera corta e strettamente connessa con il territorio. L’enogastronomia in Italia ricopre da sempre un ruolo importante ed in particolare il 2018 è stato decretato dai Ministeri MIBACT e MIPAAF l’Anno del cibo italiano come protagonista in grado di veicolare ed ampliare la conoscenza dei prodotti locali e quindi dell’identità locale.

Il punto nevralgico dell’evento sarà l’area centrale della Piazza d’Armi, dove verrà organizzato un calendario di appuntamenti a tema: show cooking, racconti dei borghi, esperienze, rievocazioni storiche animeranno le due giornate e faranno assaporare ai visitatori le eccellenze enogastronomiche dei borghi Bandiera Arancioni.

Sarà inoltre allestita un’area per bambini dove i più piccoli potranno divertirsi partecipando a laboratori di cucina dedicati ai piatti tipici dei borghi e si potranno intrattenere con i giochi della tradizione popolare per riscoprire il piacere di giocare insieme.

L’evento è gratuito e aperto a tutti.

Cos’è la Bandiera arancione

Tra le tante attività a favore del patrimonio culturale e storico italiano, il Touring Club dal 1998 seleziona, certifica e promuove con la Bandiera arancione i borghi (con meno di 15mila abitanti) eccellenti dell’entroterra. L’iniziativa si sviluppa in completa coerenza con la natura e la storia del Touring Club, in linea con tutte le sue iniziative volte a promuovere uno sviluppo turistico sostenibile, dove la tutela del territorio e del patrimonio è connessa all’autenticità dell’esperienza di viaggio.

La Bandiera arancione è stata pensata dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita: viene assegnata alle località che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, ma sanno offrire al turista un’accoglienza di qualità. Le località certificate sono 227 in tutta Italia (dato aggiornato a aprile 2018).

Per maggiori informazioni visitate www.bandierearancioni.it e seguite tutti gli aggiornamenti relativi all’evento sulla pagina Bandiere Arancioni su Facebook e Instagram (#exploringbandierearancioni).

Read 3829 times