PIACENTINI A RECCO: UN UNICO FATTORE COMUNE

14 November 2019
(0 votes)
Author :  

piacentini a reccoI SALUMI DOP PIACENTINI ALLA DUE GIORNI DI

“FATTORE COMUNE” A RECCO

 

Il Consorzio di Tutela dei Salumi DOP Piacentini ha partecipato alla due giorni di “Fattore Comune”, svoltasi l'8 novembre u.s, iniziativa promossa dal “Consorzio della Focaccia col Formaggio di Recco IGP”.

L'iniziativa, giunta alla sua terza edizione, è stata una importante occasione per i Consorzi presenti proprio per raccontare il grande lavoro che è alle spalle di un prodotto tutelato, per presentare i percorsi fatti e gli obiettivi raggiunti o ancora da raggiungere; un vero laboratorio di esperienze e nuove idee da proporre alle Amministrazioni e alle Istituzioni.

La tematica di questa edizione era, appunto, “Quando il prodotto è sinonimo di un territorio”.

Come da programma, un interessante  “talk show” coordinato dal conduttore televisivo e radiofonico Federico Quaranta, si è svolto al Teatro di Sori, aperto ai media, food blogger, personaggi d’opinione dove i Consorzi invitati, unitamente agli amministratori dei loro territori, hanno potuto raccontarsi; da tutti è emerso quanta passione e intelligente capacità viene espressa dai produttori delle DOP e IGP.

Lucio Bernini e sua moglie Daniela sono stati i veri deus ex machina della manifestazione, oltre a rappresentare la famosa Focaccia di Recco col Formaggio IGP. Presenti come ospiti il Consorzio Castelmagno DOP, il Consorzio Riso di Baraggia DOP, il Consorzio GAVI DOCG, il Consorzio Salame d’Oca di Mortara, e, ovviamente, il Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini.

A rappresentare i salumi  piacentini il Presidente Antonio Grossetti e il Direttore Roberto Belli, i quali hanno illustrato l’intensa attività promozionale e di tutela che il Consorzio sta sviluppando per elevare sempre più la reputazione delle tre DOP piacentine che rappresentano sicuramente la bandiera agroalimentare del territorio piacentino in quanto identificano nella loro denominazione la provenienza accomunando qualità e territorialità.

Molto interessante la seconda parte della manifestazione dove presso il ristorante “Manuelina” i Consorzi presenti hanno posto in degustazione i loro prodotti. Il pubblico invitato ha manifestato particolare apprezzamento per i salumi DOP soffermandosi presso il punto degustazione per chiedere informazioni sulle metodologie di produzione, tempi di stagionatura, dove reperire il prodotto.

Al termine della manifestazione il folto gruppo di giornalisti presenti sono stati informati che tra il Consorzio della Focaccia di Recco col Formaggio e il Consorzio dei Salumi DOP Piacentini è nata  una collaborazione per alcune attività di promozione che coinvolgeranno nel breve i due Consorzi. Questa sinergia, ha rimarcato il Presidente Grossetti, va a implementare le collaborazioni già in atto con altri soggetti consortili come il Consorzio della Piadina Romagnola IGP, il Consorzio della Pesca Nettarina di Romagna, la stessa Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna oltre naturalmente ai Consorzi e AssociazioniPiacentine.

 

La Redazione

233 Views
Top