NON SI BUTTA VIA NIENTE! CUCINARE CON GLI AVANZI

14 April 2020
(1 Vote)
Author :  

TEGLIA DI PASTA MISTA AI FORMAGGI ED ERBE AROMATICHE

pasta ai formaggi
Sono convinta che sprecare il cibo sia davvero una pessima abitudine. Senza fare retorica, in concreto è sciupare denaro e

avere poco rispetto per chi ha lavorato per produrre la materia prima. Spesso però manca un’idea per salvare quei rimasugli che ci guardano sempre più tristi e vetusti ogni volta che apriamo il frigo o la dispensa. Ma facciamo nostra la legge della fisica secondo la quale “nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma” e un piatto salta fuori senz’altro.


FORMAGGI E PASTA. I PIU’ COMUNI

piattopaola
Mai come in questo periodo, che fare la spesa è come sfidare Tom Cruise in una qualsiasi delle sue Mission impossible tra code, scaffali saccheggiati, mascherine incollate sulla faccia, guanti che rendono umidità e temperatura al loro interno simile a quelle della foresta pluviale, è importante ottimizzare gli acquisti e farli fruttare fino all’ultima briciola.
Così anche le tracce di formaggio (impresentabili in tavola) e quei fondi di sacchetti di pasta che naturalmente, come per una maledizione comune a tutti, non sono mai dello stesso formato e tempo di cottura, possono diventare protagonisti di un ottimo piatto, persino bello a vedersi.

Ingredienti per 4 persone:
200 gr. di avanzi di formaggi misti
360 gr. di avanzi di pasta
80 ml. di latte
1 noce di burro
Rosmarino, salvia, prezzemolo, timo
Sale q.b.
Per prima cosa grattugiate i formaggi stagionati, tagliate a pezzettini molto piccoli gli altri e mettete tutto in un pentolino con il latte.
A fuoco bassissimo fate fondere mescolando fino ad ottenere una crema. Regolate di sale dopo aver assaggiato, la quantità dipende da quanto sono saporiti i formaggi che avete usato.
Portate l’acqua salata a bollore e, in base ai tempi di cottura degli avanzi di pasta (controllate sulle confezioni) buttatela in pentola in sequenza.
Tritate le erbe aromatiche.
Scolate la pasta e conditela con la noce di burro per evitare che si attacchi (se preferite potete usare olio d’oliva). Mettetela in una teglia da forno, versate la crema di formaggi e il trito di erbe. Mescolate, livellate e passate al forno già caldo (180°) per una decina di minuti. Alzate la temperatura e passate la pasta sotto il grill, ma solo per pochi istanti per evitare di bruciare le erbe.
Servite subito.

Paola Drera

331 Views
Top