TORNA CON UN ESCLUSIVO CONTEST LA #DESIGNCONNECTION DI CAMPARI SODA: IN PALIO GLI OGGETTI DELLA PREZIOSA COLLECTION SENZA ETICHETTE

21 October 2020
(0 votes)
Author :  

Al via il concorso che permetterà agli utenti, tramite una divertente web app, di aggiudicarsi uno dei tre oggetti (una lampada #SenzaMaschere, un appendiabiti #SenzaFronzoli o un orologio

#SenzaFretta) parte della collezione.
A valutare gli scatti, che dovranno essere inviati per partecipare, i designer delle tre opere: Serena Confalonieri, Agustina Bottoni e Matteo Agati.
Parte di questa esclusiva iniziativa anche tre volti molto noti: Malika Ayane, Federico Russo e Nicolò De Devitiis.

E partito- e proseguirà fino al 15 novembre - il contest Campari Soda #Design Connection, l’iniziativa che permetterà a chiunque lo desideri di aggiudicarsi uno dei tre oggetti progettati dai designer Serena Confalonieri, Agustina Bottoni e Matteo Agati. Questi ultimi, in qualità di giurati, avranno il difficile compito di selezionare i contenuti più belli ed entusiasmanti tra tutti quelli che gli utenti dovranno inviare per poter prendere parte all’iniziativa e vincere una delle opere.

A seguito del grande successo ottenuto sul canale Instagram di Campari Soda con la prima parte del progetto che ha visto i designer impegnati nella realizzazione di questi tre oggetti, infatti, il brand ha deciso di riprodurre i prototipi in scala più ampia (la lampada #SenzaMaschere, l’appendiabiti #SenzaFronzoli e l’orologio #SenzaFretta) e offrire a chiunque lo desideri la possibilità di vincere 150 pezzi in totale,perpoterli collocare all’interno della propria abitazione.

Ma come fare a partecipare? Chiunque voglia mettersi alla prova dovrà utilizzare la speciale Web App creata per l’occasione, che consentirà di visualizzare virtualmente gli oggetti all’interno della propria casa. A questo punto sarà sufficiente selezionare uno dei tre, attivare la fotocamera dello smartphone e posizionarlonell'ambiente che si ritiene più opportuno per situare eventualmente l’opera di design. Successivamente, si verrà reindirizzati a una pagina per il caricamento del contenuto e sarà necessario compilare il form di registrazione con i propri dati.

Ogni utente registrato potrà partecipare al concorso una sola volta e i giurati, terminato il concorso, sceglieranno i propri contenuti preferiti valutandoli sulla base dell’originalità e della composizione dello spazio in cui vengono collocati gli oggetti.

Anche tre voltimolto noti prenderanno parte all’entusiasmante iniziativa con una serie di contenuti social realizzati nelle proprie case e pubblicati sul canale ufficiale Instagram Campari Soda e sui propri profili: la cantautrice Malika Ayane, il conduttore radiofonico e televisivoFederico Russoe il conduttore Nicolò DeDevitiis.

Il primo appendiabiti Campari Soda #SenzaFronzoli(ideato in collaborazione con la rete nella prima parte del progetto edisegnato da Agustina Bottoni)è un oggetto minimale e lineare, che nasce con l’obiettivo di trasmettere un messaggio di autenticità, di volontà di spogliarsi di tutto ciò che è superfluo, delle innumerevoli sovrastrutture e delle inutili apparenze che la città impone. È infatti, il primo elemento che si incontra quando si esce di casa e quando si rientra, e che ci ricorda che è utile spogliarsi dalle etichette.

64 Views
Top